Michele Arcaleni – Geologo

michele arcaleni

Luogo e data di nascita: Città di Castello (PG), 07-05-1970
E-Mail: m.arcaleni@libero.it

Sposato con Paola. Padre di Sara e Pietro.
Educazione: Diploma di Maturità nel 1989. Laurea in Scienze Geologiche nel 1994. Abilitazione alla Professione di Geologo nel 1997.  Abilitazione all’insegnamento nella classe di concorso A060 nel 2001.

Posizione attuale: Dipendente Osservatorio Sismico. Responsabile settore indagini geofisiche e progetti didattici.

Pubblicazioni principali:
Marzo 2008: M. Arcaleni, M. Siciliani: “Centro storico di Bucarest. Interferenze Vibrazionali tra due importanti edifici” L’Ingegnere Umbro Maggio 2008.
Settembre 2006:  M. Arcaleni, M. Siciliani: “Il terremoto può trasformarsi in un amico prezioso?”; ed. L’Ingegnere Umbro n. 58 (anno XIV – Settembre 2006).
Febbraio 2006: M. Arcaleni: “L’Umbria si Muove – Viaggio nel tempo attraverso i misteri del fenomeno sismico” – Film didattico pubblicato in DVD e VHS dalla Regione Umbria – Servizio di Protezione Civile e Prevenzione dai Rischi. Ideato e diretto da M. Arcaleni
Gennaio 2004: M. Arcaleni: “A Scuola di Terremoti” – Volume didattico pubblicato dalla Regione dell’Umbria
Maggio 2003: M. Arcaleni: “A Scuola di Terremoti” – CDROM multimediale pubblicato dalla Regione dell’Umbria
Dicembre 2002: M. Arcaleni M. Siciliani S. Tardioli: Tracce di Storia – Indagini geofisiche del sito archeologico del “Castello di Verchiano – Perugia”; Quarry and Construction; Edizioni Pei, Parma.
Ottobre 2001: M. Arcaleni M. Siciliani S. Tardioli: Indagini Geofisiche presso la galleria tra Eggi e S.Anatolia di Narco; Quarry and Construction; Edizioni Pei, Parma.
Settembre 1998: M. Arcaleni: Il terremoto il Alta Valle del Tevere. Pagine Altotiberine. n. 4 Petruzzi ed.
Dicembre 1996: M. Arcaleni: Carta Geologica dei dintorni di Città di Castello. Petruzzi ed.
Dicembre 1996: M. Arcaleni: “La vera età di Città di Castello”; Libro. Petruzzi Editore.
Febbraio 1995: M. Arcaleni F. Tamburani D. Casabianca: “Carta geologica delle dorsali di Mondaino e Gabicce” al Convegno di “Geodinamica e tettonica attiva del sistema Tirreno-Appennino” – Università di Camerino – Studi Geologici Camerti Volume Speciale.

Corsi di perfezionamento:
04/12/2007: Seminario su “Metodi geofisici non invasivi per la caratterizzazione di sito”. Ordine dei Geologi della Regione Umbria.
Dal 24/11/2005 al 25/11/2005: Corso base intensivo sul monitoraggio sismico ed acustico indotto da esplosivi o da sorgenti meccaniche. Circolo Ufficiali FF. AA. d’Italia – Palazzo Barberini, Roma. Organizzato dalla ditta Nitrex – Ingegneria degli esplosivi e delle esplosioni.
Dal 30/6/2004 al 02/07/2004: Corso di aggiornamento “Caratterizzazione Dinamica dei Terreni e Approcci Metodologici alla Valutazione della Risposta Sismica Locale (normativa sismica Ordinanza P.C.M. 3274/03)” organizzato dall’Ordine dei Geologi dell’Umbria.
Dal 2/09/2002 al 3/02/2002: Seminario sulla presentazione e l’utilizzo di software per sismica a rifrazione SeisOpt 2d, SeisOpt Picker e per sistema ReMi. Organizzato a Milano dalla Codevintec Italiana.
13/04/2001: partecipazione alla “Presentazione da parte dei produttori americani della OptimSoftware di applicazioni per Sismica attiva e dimostrazioni pratiche”, organizzato a Firenze dalla Codevintec Italiana. 

Attività principali per l’Osservatorio Sismico “A. Bina”:
Dal 1995 fino ad oggi: Realizzazione di indagini geofisiche (sismica a rifrazione in onde P ed Sh, Masw in onde di Love e Rayleigh, Down Hole, misura di microtremori con tecnica HVSR) per la valutazione della risposta sismica locale; esecuzione di microzonazioni sismiche di livello 2 e 3. Indagini vibrazionali su edifici e strutture.
Anno 1996: Partecipazione al “Progetto di Tomografia Sismica sul Vesuvio”, nello Staff del Servizio Sismico Nazionale, come membro dell’Osservatorio Sismico “A. Bina”.
Anno 1993-1994Partecipazione al Progetto CNR: “Geodinamica e tettonica attiva del sistema Tirreno-Appennino”.

Web design Perugia